Taglio e Fresatura con CNC

La libertà di realizzare opere di qualsiasi forma e formato

Oltre il formato rettangolare

Grazie alla combinazione delle tecnologia della micro fresa e del laser con la robotica nasce il taglio numerico. Grazie a ciò possiamo RITAGLIARE CON  PRECISIONE MILLIMETRICA qualsiasi tipo di materiale. Non importa che si voglia sagomare DIBOND, PLEXIGLASS o FOREX, basterà fornire un tracciato vettoriale al programma e il pantografo lo seguirà assecondandone le curve e mantenendo gli angoli.
  • La fresa a controllo numerico
  • MATERIALI e SPECIFICHE

Vantaggi della Fresa a Controllo Numerico

Il mondo della stampa fine art professionale è da sempre a strettissimo contatto con quello dell'arte contemporanea e delle installazioni. Nel corso degli anni all'interno del nostro laboratorio fotografico professionale sono confluiti sempre più autori che utilizzano la fotografia come mezzo per realizzare le loro installazioni. Relazionandoci con queste persone tanto esigenti quanto aperti a soluzioni e proposte abbiamo sviluppato tutta una serie di servizi accessori che possono sembrare lontani dalla fotografia classica.
Fra questi abbiamo implementato con grande successo quello di SAGOMATURA A CONTROLLO NUMERICO che ci permette di realizzare opere totalmente fine art ma con la possibilità di sagomarle secondo le richieste dell'artista. 
La macchina a taglio CNC permette di REALIZZARE QUALSIASI TIPO DI FORMA CURVILINEA o POLIGONALE, tutto questo dona un'enorme libertà creativa che sempre più fotografi professionisti e artisti contemporanei stanno sfruttando per creare installazioni che vanno oltre la classica mostra fotografica.
Inoltre grazie a una gestione micrometrica dei movimenti si ottengono opere dai bordi netti e precisissimi.

Supporti Sagomabili e Specifiche Tecniche

La tecnologia alla base della FRESA A CONTROLLO NUMERICO con la quale realizziamo i tagli è la meno invasiva per le opere. Trattandosi infatti di stampe fotografiche fine art montate su supporti museali abbiamo ricercato un tipo di taglio che sia preciso ma che al contempo sviluppi il minor calore possibile.
La natura "industriale" di questo tipo di tecnologia di taglio la rende adatta a SAGOMARE QUALSIASI TIPO DI SUPPORTO. Abbiamo infatti testato con successo questo procedimento su: DIBOND, PLEXIGLASS e FOREX
Quando un artista o un fotografo professionista si rivolge a noi con esigenze di sagomatura particolare noi semplicemente creiamo insieme a lui un tracciato vettoriale che poi sarà usato dal computer che controlla il pantografo della fresa come guida. Una volta sovrapposta questa guida alla stampa fine art già montata sotto plexiglass o su pannello la macchina la taglierà esattamente seguendone i bordi utilizzando un'abbondanza minima.
Come è possibile vedere dalle stampe sotto plexiglass sagomate realizzate per Gennifer Deri non ci sono limiti alle forme e ai supporti che è possibile modellare con questo tipo taglio robotico.