NASCITA 
DI 
UNA
HOME GALLERY

Fine Art Print bianco e Nero con Cornice Artigianale 
per
Mario Grifoni

COSA E' UNA HOME GALLERY

Questo ultimo anno ha contribuito a portare incredibili cambiamenti nel già turbolento settore dell'arte contemporanea. Prima dell'arrivo del Covid infatti stavamo assistendo a una vigorosa rinascita che aveva coinvolto sia le gallerie che i grandi musei. 
A questa tendenza si era affiancata anche quella che vedeva sempre più privati alla ricerca di opere per andare a caratterizzare in maniera unica i loro spazi domestici e di lavoro.
Il nostro laboratorio fotografico professionale con sede sia a Firenze che a Milano grazie al suo vasto portfolio servizi dedicato al MEGLIO DELLA STAMPA FINE ART e alle finiture artigianali quali CORNICI PERSONALIZZATE, PANNELLIZZAZIONI ACID FREE, LIGHTBOX e STAMPE SOTTO PLEXIGLASS è ormai un punto di riferimento sia per artisti e curatori che per gli amatori evoluti.

Con i musei e le gallerie chiusi ormai da diversi mesi abbiamo notato con grande piacere un aumento esponenziale delle richieste provenienti sia da gallerie che da singoli privati per realizzare opere da installare all'interno di abitazioni e luoghi di lavoro.
Tutto questo corrisponde al diffuso bisogno di poter vedere e apprezzare l'arte a prescindere del contesto di esposizione e di musealizzazione. Grazie alle nostre soluzioni artigianali è possibile realizzare con il massimo gradi di personalizzazione le opere che trasformeranno la casa in una piccola galleria privata.

Abbiamo notato questa tendenza a partire dal 2014 quando fummo contattati da un sostanzioso numero di curatori che lavoravano in tandem con architetti e arredatori. Il  connubio fra arte e interior design poi si è andato consolidando fino a che la fotografia stampata e rifinita con cornici e soluzioni di pannellizzazione professionale è diventata la protagonista degli spazi architettonici.

Col passare degli anni il concetto di "home gallery" è andato via via diffondendosi fino a raggiungere i non addetti ai lavori e i professionisti. Possiamo dire con piacere che oggi tantissimi amatori stanno piano piano trasformando le loro case in gallerie d'arte scegliendo con cura le opere e definendone i particolari.
Esistono infatti due tipi di tendenze: la prima consiste nell'acquisto presso gallerie o gli autori stessi di suddette opere la seconda invece (a nostro avviso molto interessante) vede i padroni di casa stessi diventare autori e curatori.

Abbiamo notato che è estremamente appagante e divertente vedere le proprie fotografie trasformarsi in stampe fine art di grande formato rifinite con una delle tantissime soluzioni che offriamo. Proprio per questa nostra capacità di elaborare soluzioni di finitura ad-hoc abbiamo il piacere di lavorare alla realizzazione di pezzi unici che vanno a inserirsi in maniera impeccabile negli ambienti domestici a cui sono destinati.
Il nostro servizio di STAMPA COLLABORATIVA è il primo step che permette anche ai fotografi meno esperti di ottenere insieme a noi il massimo dalle loro immagini. Successivamente il reparto cornici e montaggi si occupa di trovare le finiture più adatte seguendo le indicazioni del cliente.

Chiaramente le cornici sono solo l'inizio, infatti succede molto spesso che chi si rivolge a noi per una "classica" stampa fotografica incorniciata finisce col commissionarci o un lightbox artigianale o una stampa giclée sotto plexiglass. Come è possibile vedere da nostro PORTFOLIO negli anni abbiamo avuto il piacere di produrre importanti mostre e festival fotografici e collaborare con autori protagonisti della fotografia contemporanea. Tuttavia lavorare con amatori evoluti o semplicemente con persone desiderose di trasformare un ricordo o una visione in un oggetto d'arte ci ha fatto apprezzare ancora di più l'importanza e la complessità del nostro lavoro. Infatti l'idea che gli oggetti d'arte a cui stiamo lavorando andranno a far parte dell'intimità degli ambienti domestici e che diventeranno parte della vita quotidiana di chi ce li ha commissionati ci regala sempre una grande emozione. Ma ora andiamo a capire come abbiamo fatto, insieme a Mario, a trovare un modo così originale per presentare e installare la sua stampa fotografica di grande formato.  

INNOVAZIONE TECNOLOGICA MA EXPERTISE ARTIGIANA

Grazie ai nostri quaranta anni di esperienza nel bellissimo della stampa fotografica professionale abbiamo maturato la consapevolezza che "'un'ottima stampa fine art è solo l'inizio del delicato percorso che porta all'opera finita".
Infatti ci siamo resi conto che le stampe d'arte hanno bisogno di grande cura durante la loro realizzazione ma forse di ancora più attenzione quando le si vanno a rifinire con pannellizzazioni e cornici.
E' proprio durante il momento della finitura che si rischia di rovinare tutto con lavorazioni imprecise o ancora peggio arrangiate.

Da questo nasce la nostra scelta di internalizzare tutti gli step che portano la stampa fine art a diventare un'opera completa pronta per essere installata a parete. Non importa che essa sia destinata a un museo o a un'abitazione privata. Il grado di attenzione e cura rimane lo stesso.
E' proprio questa cura ai dettagli e possibilità di proporre soluzioni sartoriali che ha spinto Mario Grifoni a affidarci la realizzazione di numerose opere. Mario infatti venne da noi la prima volta "solo" per realizzare alcune fine art print bianco e nero col nostro INGRADITORE DIGITALE che ci permette di realizzare stampe monocromatiche ai sali di argento che poi sviluppiamo in camera oscura.

Dopo le prime sessioni di stampa insieme a Mario si è sviluppato un rapporto di grande fiducia e di collaborazione che coinvolge sia la stampa collaborativa che la progettazione di nuove finiture come nel caso dell'opera di cui vedete le foto nelle gallery di questo articolo.
Come è possibile vedere si tratta di una soluzione estremamente singolare in quanto combina una cornice svasata con un pannello di legno sul quale è stato fissato un secondo pannello di Gatorfoam bordato di nero su cui è pannellizzata la stampa fine art di grande formato.

L'idea di Mario era quella di unire un bianco e nero classico a una modalità di presentazione che non facesse uso delle classiche cornici a cassetta e dei pass museali che di solito accompagnano questo tipo di immagini.
L'autore oltre a essere un ottimo fotografo (sia analogico che digitale) è un professionista del mondo del marmo che lavora per i protagonisti dell'architettura e dell'interior design e è proprio questo background che lo ha portato a farci una richiesta tanto particolare.

Come prima cosa ci siamo messi a lavorare sullo scatto di Mario ottimizzandolo per la stampa giclèe su carta Canson Baryta. La conversione in bianco e nero è stata effettuata in modo da mantenere i dettagli e dei neri grafici preservando tuttavia la morbidezza dei bianchi.
Una volta finalizzata l'immagine siamo passati alla progettazione vera e propria dell'opera reperendo i materiali più adatti per la sua realizzazione.

Apparentemente si tratta di un'opera abbastanza semplice da realizzare in quanto non presenta elementi particolarmente esotici e complessi. Tuttavia avere la possibiltà di proporre una lavorazione così particolare nel giro di pochi minuti dal confronto con l'autore non è da tutti.
Questo è possibile perchè, come anticipato precedentemente, realizziamo internamente tutti i passaggi e quindi abbiamo un estremo controllo anche sulle possibili personalizzazioni. Il nostro catalogo di cornici ad esempio comprende 4 soluzioni principali ma su richiesta è possibile virtualmente avere anche i profili più estremi. Lo stesso vale per le pannellizzazioni e i passepartout. 

Insieme a Mario Grifoni abbiamo quindi realizzato questa finitura unica che nasce dall'unione del meglio della stampa fotografica fine art al saper fare artigianale caratteristico del nostro territorio.

TI POREBBE INTERESSARE ANCHE: