Stampa Inkjet Canon con pigmenti LUCIA Pro

Canon imagePROGRAF PRO-4000 a 12 colori con Chroma Optimizer

Il meglio di Canon per il Fine Art

Quando si parla di STAMPA FOTOGRAFICA FINE ART di qualità niente può essere lasciato al caso. E' opportuno offrire le MIGLIORI TECNOLOGIE di stampa ai fotografi e agli autori che si rivolgono al nostro LABORATORIO FOTOGRAFICO PROFESSIONALE. Per questo motivo ci abbiamo introdotto nel nostro parco macchine la nuovissima Canon image PROGRAF PRO-4000 a dodici colori con pigmenti CANON LUCIA PRO e del rivoluzionario Chroma Optimizer.

Scopriamo la nuova Canon iamage PROGRAF PRO-4000

Quando guardiamo una STAMPA FINE ART, sia essa stata realizzata su carta lucida o opaca quello che ci aspettiamo è di avere una riproduzione cromatica fedele, COLORI RICCHI, OMBRE PROFONDE e DETTAGLIATE.
Uno dei grossi ostacoli a OTTENERE LA "STAMPA PERFETTA" quando si parla di inkjet è costituito dal fatto che la carta riflette in maniera diretta i raggi dell'illuminante. Una riflessione troppo diretta "abbaglia" chi guarda la stampa andando così a diminuirne grandemente la percezione del colore e la profondità dei neri.
Per questo motivo CANON e il suo alacre reparto di ricerca e sviluppo hanno progettato i NUOVI PIGMENTI LUCIA PRO proprio con l'idea di risolvere una volta per tutte questa problematica. La soluzione è rappresentata dalla composizione di questi pigmenti fine art e dall'aggiunta di una cartuccia supplementare che contiene il famoso CHROMA OPTIMIZER che interviene quando il supporto di stampa scelto esaspera il problema della riflessione. Questo avviene principalmente sulle carte Glossy ma è di grande aiuto anche su altri tipi di carte semi lucide apparentemente "facili" da stampare.
Il cuore della stampante è una NUOVA TESTINA BUBBLE JET con 18.432 ugelli (1.536 ugelli x 12 colori) che arriva a una RISOLUZIONE DI STAMPA 2.400 dpi x 1.200 dpi. Semplificando molto questo tipo di tecnologia possiamo dire che è BASATA SU UN MICRO TERMORESISTORE incorporato in ciascun ugello di inchiostro di una testina di stampa.
L'inchiostro viene riscaldato dal micro termoresistore mediante il passaggio di una corrente elettrica istantanea, che provoca la fuoriuscita delle gocce d'inchiostro dall'ugello per effetto della pressione termica.
Questo garantisce DETTAGLIO E INCISIONE senza precedenti e in combinazione alla tecnologia LUCIA PRO con Chroma Optimizer GAMUT DI STAMPA ESTESI per stampe fotografiche a colori realistiche e eccellenti bianchi e neri fine art.
Come illustrato in maniera esemplare da questo video le stampe fine art che si ottengono col nuovo plotter di casa Canon possono soddisfare anche i fotografi professionisti più esigenti.
STAMPE FOTOGRAFICHE RICCHE di cromie e sfumature con ombre dettagliate e intense richiedono la risoluzione di una complessissima serie di problematiche che con questo plotter fine art sembrano essere state risolte.
Quindi non vi resta che venire a provarlo nel nostro laboratorio fotografico!